Comune di Bologna
 home  |   scrivici  |   novità  |   in primo piano  | 

  

 

 

:: chi, dove e quando

:: pianificazione e governo del territorio

:: come fare per

:: normativa

:: modulistica

:: commissioni

:: link utili

 

 

 

:: agenda web

:: guida agli interventi

:: servizi on-line

 

 

 

:: strumenti urbanistici

:: progetti

:: avvisi e bandi

 

 

 

:: cartografia

:: toponomastica

 

edilizia --> Guida agli interventi

Aumento dell'imposta di bollo


stato pubblicato, nella Gazzetta Ufficiale del 25 giugno 2013, il testo del provvedimento approvato dal Parlamento (Legge n. 71/2013),
che converte in norme definitive le misure d'urgenza varate dal Consiglio dei ministri con il decreto legge 26 aprile 2013, n.43.

All'articolo 7-bis, la legge n. 71/2013 prevede l'aumento dell'imposta di bollo da 14,62 a 16 euro e da 1,81 a 2 euro.

In particolare, il comma 3 dell'articolo sopra citato prevede testualmente:

3. A decorrere dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, le misure dell’imposta
fissa di bollo attualmente stabilite in euro 1,81 e in euro 14,62, ovunque ricorrano, sono rideterminate, rispettivamente, in euro 2,00 e in euro 16,00.